Progettazione impianti

Progettare, realizzare e gestire impianti capaci di recuperare energia da ciò che ci circonda.

Iren Rinnovabili ha creato e continua a progettare impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili.
Il parco impianti interamente sviluppato, realizzato e gestito dal personale qualificato di Iren Rinnovabili annovera tre diverse tipologie di impianti: solare fotovoltaico, idroelettrico e biogas da digestione dei fanghi di depurazione.

La quota di energia prodotta dagli impianti fotovoltaici è sicuramente quella predominante. Questa tipologia conta circa 150 impianti, di cui circa il 10% di dimensioni maggiori di 500 kWp; l’altra parte è costituita da piccoli impianti realizzati su coperture di edifici. La ragione di questa distribuzione tra le diverse tipologie risponde alla volontà di produrre energia con il minimo impatto ambientale possibile. I piccoli impianti fotovoltaici sono infatti stati realizzati per ottimizzare il profilo di consumo degli edifici asserviti: impianti o sedi delle società del Gruppo Iren oppure sedi di servizi dei Comuni soci. Gli impianti fotovoltaici complessivamente realizzati da Iren Rinnovabili garantiscono annualmente un consistente risparmio di emissioni di CO2 e di tonnellate equivalenti di petrolio (TEP).

L’impianto idroelettrico “ La Fornace” (realizzato sul Fiume Secchia, nel tratto territoriale del comune di Baiso in provincia di Reggio Emilia) contribuisce significativamente alla produzione di energia di Iren Rinnovabili. E’ un impianto “ad acqua fluente” costruito con una particolare attenzione alla minimizzazione del suo impatto ambientale, sia a livello di alterazione del profilo paesaggistico, sia come interazione con il micro ecosistema dell’asta fluviale sottesa.

I due impianti a biogas sono stati realizzati su altrettante strutture di depurazione di reflui urbani del Gruppo Iren. Essi forniscono calore al processo di trattamento dei fanghi reflui e producono energia elettrica pulita, sostituendo utilizzi del biogas meno efficienti dal punto di vista energetico ed ambientale.

La Società realizza inoltre progetti innovativi connessi alla trasformazione dei materiali di scarto (rifiuti e sottoprodotti) in biocarburanti, contribuendo all’efficientamento energetico dei processi industriali da cui i materiali di scarto derivano. In questo modo Iren Rinnovabili consente di chiudere in modo virtuoso la filiera produttiva dalla materia prima alla materia di scarto utilizzata come risorsa energetica.
 
 
incentivi
FOTOVOLTAICO

Il sole è una fonte inesauribile di energia da catturare, trasformare ed utilizzare tutelando l’ambiente e le sue risorse naturali


 

Continua
incentivi
IDROELETTRICO

L’acqua, un bene prezioso indispensabile per la vita, nella sua discesa a valle può essere fonte di energia resa disponibile da impianti moderni ed efficienti.
 

Continua
incentivi
BIOMASSA, BIOGAS, BIOMETANO

Il materiale di scarto può oggi rispondere alla domanda crescente di energia pulita, a costi ambientali ed economici contenuti, adottando soluzioni tecnologiche innovative.

Continua